Se non hai trovato risposta alla tua domanda richiedi una informazione

Per qualsiasi informazione puoi compilare il seguente modulo

Ai sensi del codice in materia di protezione dei dati personali (Decreto Legislativo N. 196 del 30.6.2003), autorizzo Accademia Lex Iuris ad utilizzare i miei dati personali, ivi compresi i dati sensibili, raccolti in questa scheda.*

Corso di preparazione all’Esame Scritto d’Avvocato

  • Che differenza c’è tra il Corso Intensivo e Corso Annuale?

    Il Corso Intensivo e il Corso Annuale si differenziano in due aspetti:

    • in primo luogo per il calendario: il corso annuale inizia a marzo, mentre il corso intensivo inizia a metà settembre. Entrambi i corsi terminano nello stesso momento, ovvero ad inizio dicembre, qualche settimana prima dell’esame d’avvocato;
    • in secondo luogo, il corso annuale prevede un numero superiore di prove pratiche in aula (33 prove pratiche in aula) rispetto al corso intensivo (nella versiona Corso Intensivo Avanzato sono previste un massimo di 21 prove pratiche in aula).

    In ogni caso è possibile trovare il calendario e le caratteristiche dei due corsi all’interno di ciascuna pagina:

    Corso annuale: https://www.accademialexiuris.it/corso-esame-avvocato-2020/

    Corso intensivo: https://www.accademialexiuris.it/corso-esame-avvocato-2019/

  • Che differenza c’è tra il Corso Intensivo Base, Intensivo Intermedio e Intensivo Avanzato?

    Le differenze fondamentiali tra i tre corsi sono le seguenti:

    • Il Corso Base è stato ideato per coloro che vogliono esercitarsi nella redazione di atti e pareri. E’ un corso incentrato soprattutto sulla pratica e prevede 108 ore frontali in aula, ovvero 18 prove pratiche in aula con 1 ora di lezione finale a seguito di ciascuna prova pratica (oltre ad ulteriori prove pratiche da svolgere a casa);
    • Il Corso Intermedio è stato ideato per coloro che, oltre ad esercitarsi nella redazione di atti e pareri, desiderano anche seguire delle lezioni di teoria incentrata sugli atti giudiziari (modulo atti giudiziari). Il corso intermedio dunque prevede 135 ore frontali in aula, ovvero 21 prove pratiche in aula (rispetto al corso base è dunque compresa una simulazione finale di 3 giorni) con 1 ora di lezione finale a seguito di ciascuna prova pratica (oltre ad ulteriori prove pratiche da svolgere a casa); ed in aggiunta il modulo atti giudiziari, ovvero 24 ore di lezioni che analizzano nel dettaglio le diverse tipologie strutturali degli atti giudiziari, in modo tale da permettere al partecipante di acquisire il metodo più efficace con cui procedere nella redazione dell’atto di civile, penale o amministrativo.
    • Il Corso Avanzato è il corso più completo dei tre proposti. E’ stato ideato per  coloro che, oltre ad ad esercitarsi nella redazione di atti e pareri, desiderano seguire delle lezioni di teoria incentrata sia sugli atti giudiziari (modulo atti giudiziari) sia sul diritto sostanziale (modulo diritto penale e modulo diritto civile). Il corso avanzato dunque prevede 135 ore frontali in aula, di cui 21 prove pratiche in aula (compresa una simulazione finale di 3 giorni) con 1 ora di lezione finale dopo ciascuna prova pratica (oltre ad ulteriori prove pratiche da svolgere a casa), e in aggiunta sia il modulo atti giudiziari, sia il modulo diritto civile e modulo di diritto penale, ovvero un totale di 45 ore di e lezioni incentrati sulla ricostruzione dei vari collegamenti fra gli istituti fondamentali delle materie trattate, il tutto con un taglio giurisprudenziale e con un’impronta già attenta alla fase redazionale.

    In ogni caso è possibile trovare il riassunto delle caratteristiche dei tre corsi all’interno della pagina:

    Corso intensivo: https://www.accademialexiuris.it/corso-esame-avvocato-2019/

  • In cosa consiste il metodo Lex Iuris?

    Il metodo Lex Iuris nasce dalle diverse esperienze dei docenti e dei soci fondatori, che, sulla base del reciproco confronto, hanno elaborato una metodologia unica, capace di cogliere i pregi e di colmare i difetti dei metodi tradizionali. Il nostro approccio è sia pratico che teorico, ed è stato ideato per venire incontro alle esigenze di apprendimento di qualsiasi corsista, è incentrato su una serie di accorgimenti e su specifiche peculiarità che hanno reso unica la nostra Scuola.

    In ogni caso può contattare direttamente la scuola al telefono per ricevere informazioni più dettagliate.

  • Chi sono i docenti del corso?

    I docenti del corso di preparazione all’esame d’avvocato sono professori universitari, ricercatori, notai e avvocati, tutti con esperienza professionale e didattica pluriennale. Molti dei nostri docenti hanno partecipato negli anni passati come commissari esaminatori all’esame d’avvocato, avendo acquisito quindi piena consapevolezza della preparazione che serve per superare la prova scritta.

    Puoi trovare l’elenco dei docenti per ciascuna sede del corso andando nelle diverse pagine: Bologna, Catania, Cosenza, Firenze, Genova, Lecce, Milano, Napoli, Padova, Roma, Torino, Trento, Verona, Venezia e Udine.

  • Dove si trova la sede del corso?

    Tutte le sedi del corso dei corsi di Lex Iuris sono state appositamente scelte per la loro posizione geografica, e per la loro idoneità ai fini delle esercitazioni pratiche in aula.

    Puoi trovare la sede per ciascuna sede del corso andando nelle diverse pagine: Bologna, Catania, Cosenza, Firenze, Genova, Lecce, Milano, Napoli, Padova, Roma, Torino, Trento, Verona, Venezia e Udine.

  • Dove trovo il calendario del corso?

    E’ possibile trovare il calendario (scaricabile in pdf) del corso prescelto all’interno di ciascuna pagina:

    Corso annuale: https://www.accademialexiuris.it/corso-esame-avvocato-2020/

    Corso intensivo: https://www.accademialexiuris.it/corso-esame-avvocato-2019/

  • Se non posso partecipare a uno o più lezioni, posso recuperarle?

    Si, è possibile recuperare tutte le lezioni che sono state perse.  E’ possibile svolgere la prova pratiche da casa accedendo alla nostra esclusiva piattaforma di e-learning. All’interno della piattaforma è possibile accedere tramite il proprio account personale, a tutto il materiale e gli strumenti utili per svolgere la traccia, compresa la lezione in diretta dall’aula (lezione che rimarrà salvata e potrà essere vista in differita in qualunque momento. Il compito svolto da casa sarà corretto nello stesso modo dei compiti svolti in aula.

  • Quanto costa il corso?

    E’ possibile visualizzare il prezzo di ciascun tipo di corso in fondo a ciascuna pagina:

    Corso annuale: https://www.accademialexiuris.it/corso-esame-avvocato-2020/

    Corso intensivo: https://www.accademialexiuris.it/corso-esame-avvocato-2019/

  • Posso pagare ratealmente? Come funziona?

    Si, è possibile pagare il corso anche ratealmente. In particolare, sono previsti due tipi di pagamenti rateali. Un pagamento in 3 o 4 rate (a seconda del corso scelto); e un pagamento in 10 rate. Il pagamento in 3 o 4 rate viene effettuato tramite bonifici bancari, mentre il pagamento in 10 rate viene effettuato tramite paypal/carta di credito.

    Per maggiori informazioni suggeriamo di consultare le informazioni circa il prezzo in fondo a ciascuna pagina:

    Corso annuale: https://www.accademialexiuris.it/corso-esame-avvocato-2020/

    Corso intensivo: https://www.accademialexiuris.it/corso-esame-avvocato-2019/

  • Come faccio ad iscrivermi?

    L’iscrizione al corso si effettua direttamente sul sito, compilando il relativo modulo di iscrizione per il corso prescelto.

    Il pagamento, in un’unica soluzione o a rate, può essere effettuato nei successivi 15 giorni. Le informazioni per procedere con il pagamento (iban o attivazione pagamento rateale) si trovano nella pagina che apparirà automaticamente una volta compilato il modulo di iscrizione.

  • Fornite anche ulteriori prove da fare a casa oltre quelle che si svolgeranno in aula?

    Si, verranno fornite ulteriori prove da svolgere a casa oltre quelle che si svolgeranno in aula. Tuttavia, è importante svolgere soprattutto le prove in aula. la Scuola non crede nell’efficacia delle esercitazioni eseguite individualmente a casa: queste ultime essendo, di regola, ultimate in tempi troppo estesi e spesso con l’ausilio di materiale non consentito in sede d’esame, non presentano la stessa efficacia formativa di quelle compiute in aula.

  • A quanto ammonta lo sconto per iscrizioni di gruppo? Come posso usufruirne?

    Lo sconto di gruppo è del 10 % sul prezzo del corso (anche del prezzo eventualmente in promozione). Lo sconto si applica sia per pagamenti in un’unica soluzione sia per pagamenti rateali.

    Per usufruire dello sconto di gruppo ogni partecipante dovrà effettuare la propria iscrizione individuale. Successivamente, si dovrà inviare una mail (è sufficiente che venga inviata da una persona sola a nome del gruppo) con il nominativo dei partecipanti del gruppo. L’amministrazione della scuola risponderà quindi con la cifra esatta da versare comprensiva dello sconto del 10 %.

  • Avete convenzioni per l’acquisto scontato di codici commentati o altro materiale didattico?

    Si, Lex Iuris ha stretto diverse convenzioni con librerie giuridiche e case editrici per l’acquisto scontato di codici commentati o altro materiale didattico.

    A seguito dell’iscrizione ad uno dei nostri corsi, la Scuola provvederà ad informarti delle diverse convenzioni.

  • Posso frequentare una lezione gratuita di prova?

    Si, è possibile frequentare una lezione gratuita di prova. A tal fine bisognerà effettuare tale richiesta inviando una mail alla scuola: info@lexiuris.it

  • Ho letto che il corso è a numero chiuso, entro quando bisogna iscriversi?

    Il corso è a numero chiuso ed è quindi importante iscriversi appena possibile. Non vi è una scadenza temporale ma sarà possibile iscriversi fino al raggiungimento del numero massimo per ogni corso.

    In ogni caso, conviene iscriversi entro la scadenza prevista per le promozioni temporali indicate all’interno del sito al fine di sfruttare gli sconti ivi previsti.

 

Richiedi informazioni

Ai sensi del codice in materia di protezione dei dati personali (Decreto Legislativo N. 196 del 30.6.2003), autorizzo Accademia Lex Iuris ad utilizzare i miei dati personali, ivi compresi i dati sensibili, raccolti in questa scheda.*